Leggi altro ›
"/>

Alimentazione CrossFit

Metodologia CrossFit

Metodologia dell’allenamento CrossFit, dove ha un ruolo importante anche l’alimentazione

Ricopre un ruolo fondamentale nel fitness. Un’alimentazione corretta ed efficace è costituita da una quantità moderata di proteine, carboidrati e grassi.  Fra gli alimenti consigliati, ci sono carne e verdure, noci e semi, un po’ di frutta, poco amido e niente zuccheri.

Come alimentazione CrossFit, noi proponiamo sempre la dieta “A Zona” del Dott. Barry Sears, perchè si sposa con il tipo di allenamento previsto dal CrossFit.

Il metodo alimentare Zona

Il metodo alimentare Zona, (in inglese Zone Diet) è una dieta ideata negli Stati Uniti dal biochimico Barry Sears. Consiste in un metodo per mantenere la produzione di insulina in una “zona” né troppo alta né troppo bassa.

È basata sui concetti di:

  • Qualità: attenzione nella scelta del cibo, scegliere alimenti salutari ricchi di micronutrienti, evitare cibi dannosi ricchi di grassi saturi, aspartame, e sostanze chimiche industriali (conservanti);
  • Equilibrio: rapporto corretto tra i macronutrienti (proteine – carboidrati – grassi) ad ogni pasto e spuntino;
  • Moderazione: fare più pasti contenuti a distanza di 2-3 ore, non consumando troppe calorie in un solo pasto; l’eccesso può essere a lungo andare dannoso per l’equilibrio ormonale e per tutto l’organismo.

L’alimentazione di questa dieta ����  basata sulla formula 40-30-30 (40% carboidrati, 30% proteine, 30% grassi) nonché su una adeguata attività fisica e sul controllo quotidiano dello stress (CrossFit). Si precisa che tali percentuali si riferiscono alle calorie apportate dai 3 nutrienti fondamentali della dieta, non dal loro peso. Per esattezza si dovrebbe dire: il 40% della calorie portato dai glucidi, il 30% dalle proteine, il 30% dai lipidi.

Obiettivo principale della dieta a Zona è dichiarato essere la salute psico-fisica, il controllo attraverso il cibo degli ormoni e dei valori di colesterolo e indice glicemico.

Per informazioni più dettagliate, ci sono numerosi libri scritti sempre da Barry Sears, l’autore della dieta “A Zona”.

 

Attenzione

Le indicazioni riportate non intendono sostituirsi al parere medico.

CrossFit Pesaro non si assume alcuna responsabilità sull’uso improprio delle informazioni contenute in queste pagine.